Giornate 2017

Le giornate FondazioneiCinquecento-nFA si svolgeranno a Conegliano il weekend del 17 e 18 giugno 2017, nel Teatro Dina Orsi. Saranno dedicate ad un'analisi del fenomeno del populismo e si articoleranno in quattro sezioni: (i) Sociologia e Comunicazione, (ii) Economia,  (iii) Mondo, (iv) Italia ed Europa. Questo il programma completoQuesto il modulo iscrizioni che permette a noi di programmare lunch e coffee break. Ovviamente siete liberi di alloggiare in luogo di vostra scelta ma un blocco di stanze a prezzo scontato sono state riservate all'Hotel Astoria. Per prenotare la stanza usate questo modulo. Arrivederci a Conegliano!

Il grafico della settimana, 31-05-17

31 maggio 2017davide mancino

La migliore (e naturalmente la peggiore) ricerca economica italiana.

LEGGI IL RESTO DELL'ARTICOLO »

Letture per il fine settimana 26-05-2017

Il grafico della settimana, 24-05-17

24 maggio 2017davide mancino

Il terrorismo in Europa, e i suoi autori.

LEGGI IL RESTO DELL'ARTICOLO »

Chi decide e chi non ne risponde

22 maggio 2017Vitalba Azzollini

A seguito dell’episodio dell’oscura manina che aveva privato l’Anac di un (discutibile) potere, senza che - in via ufficiale - nessuno se ne fosse accorto, qualcuno si è chiesto chi decida veramente nelle amministrazioni dello Stato e chi, conseguentemente, sia responsabile delle decisioni assunte.

LEGGI IL RESTO DELL'ARTICOLO »

Letture per il fine settimana 19-05-2017

Il grafico della settimana, 17-05-17

17 maggio 2017davide mancino

Sarà vero che la differenza di reddito fra settore pubblico e privato dipende dai dirigenti pubblici che sono pagati tantissimo? Se sapete come funzionano le domande retoriche, immagino non serva rispondere qui.

LEGGI IL RESTO DELL'ARTICOLO »

La responsabilità professionale del personale sanitario

16 maggio 2017Paolo Piergentili e axel bisignano

È diventato legge il provvedimento che vorrebbe innovare la responsabilità civile e penale del personale sanitario nell’esercizio della professione. La nuova legge è alquanto contradditoria e risolve il problema solo per gli aspetti civili, ma non per quelli penali. In compenso introduce, come al solito, una buona dose di burocrazia nella regolamentazione di principi etico/giuridici.

LEGGI IL RESTO DELL'ARTICOLO »

Letture per il fine settimana 12-05-2017

Italia e debito: una storia d'amore

11 maggio 2017Costantino De Blasi

La settimana scorsa il nostro Davide Mancino ha pubblicato il grafico dei tassi di interesse medi sull'emissione di debito pubblico dal 1991 ai giorni nostri. Il grafico mostra la caduta dei tassi dopo che a) fu intrapreso un percorso di risanamento dei conti pubblici post '92, b) ci fu l'inizio della convergenza, richiesta da Maastricht, nei parametri della politica fiscale e monetaria in funzione dell'adozione della moneta unica. Alcune considerazioni ulteriori. 

LEGGI IL RESTO DELL'ARTICOLO »

Il grafico della settimana, 10-05-17

10 maggio 2017davide mancino

Quanto hanno studiato gli italiani? Laureati, diplomati, e meno – regione per regione.

LEGGI IL RESTO DELL'ARTICOLO »
PAGINE