Campagna donazioni: un ultimo sforzo

10 settembre 2010 redattori noiseFromAmeriKa

Ci siamo quasi: grazie alla generosità di molti lettori, la nostra prima campagna donazioni è oramai quasi giunta al termine. Serve un ultimo sforzo: sollecitiamo i nuovi lettori giunti dopo l'estate a contribuire ricordando che a chi donasse più di 50 euro verrà recapitata una copia del libro: "Tremonti, istruzioni per il disuso". L'offerta rimane valida fino al 26 settembre. Potete contribuire via paypal o bonifico bancario, seguendo le istruzioni indicate in questa pagina.

Siamo a meno di un un migliaio di euro dal raggiungimento dell'obiettivo dei 30.000 euro necessari come capitale iniziale della fondazione. Con un piccolo sforzo questo obiettivo può essere raggiunto rapidamente, e invitiamo tutti i lettori a darci una mano in questo senso.

Il passo successivo sarà la costituzione formale della fondazione, che speriamo di attuare entro dicembre. Terremo costantemente informati tutti i lettori della procedura e apriremo anche il dibattito su quali attività la fondazione dovrebbe intraprendere in modo prioritario.

Se tutto procede come previsto, i frutti di questo lavoro e della vostra generosità si potranno vedere a partire dai primi mesi dall'anno prossimo, in cui speriamo di offrire un blog arricchito e potenziato rispetto a quello attuale.

Un grazie ancora a tutti e a risentirci al prossimo annuncio, quando annunceremo l'avvio della procedura di costituzione della fondazione.

8 commenti (espandi tutti)

Grazie a voi ragazzi per l'impegno ed il tempo che dedicate al blog, alla fondazione ed a tutti

E' tutto vero, ho fatto il bonifico e ho avuto il libro, con tanto di autografi vari. Non solo, il libro vale molto più di quello che è il prezzo di copertina, lo sto leggendo adesso.

Per cui se non l'avete fatto e ritenete valido il blog e le idee che circolano fatelo:  saranno i soldi spesi meglio di quest'anno. Non solo, visto che comunque, ognuno ha dei vincoli di bilancio, versando un contributo a nFA potrete evitare di comprarvi l'ultimo libro di Vespa con una scusa buona (la stessa usata da Voltremont per non fare politica economica): non ci sono soldi.

E giuro che i redattori di nfA non mi hanno pagato per questo post.

Ma, in caso di sottoscrizione fondo, il libro me lo mandereste anche all'estero? Questa estate (sulla costiera marchigiana) era purtroppo irreperibile in tutte le librerie della mia citta'.

A me è arrivato e sono a Madrid, quindi penso di si.

Sì, sì, chiaro. Il libro arriva ovunque ci sia un ufficio postale!

Io non vi daro' piu' di 50 euro semplicemente perche' mi vergogno a darvene 51... Comunque la donazione e' d'obbligo.

La diseguaglianza e' debole, as in ≥, meaning that you are in ...

:-)

perche' mi vergogno a darvene 51..

e perchè mai? io ne ho proprio mandati 51!

questo è un sito dove si parla di soldi e si predica molto l'efficienza e la precisione nei calcoli, quale migliore esempio del mio? :-)

eppoi non son stati rifiutati, viste le spese anche impreviste degli ultimi mesi: mi riferisco alla calata degli hyksos nei commenti, si molto numerosi ma anche molto "problematici". immagino aspirine e bicarbonati dei redattori, tutta roba che costa.

Inizia una nuova discussione

Login o registrati per inviare commenti