Copulare cristianamente, e altre ragioni per cui si finisce su nFA

15 settembre 2010 redattori noiseFromAmeriKa

Una rassegna delle ricerce di parole che inducono taluni lettori a cliccare sulle nostre pagine.

Su nFA ci si può finire perché la si cerca, ma spesso un qualche nostro articolo spunta nella ricerca dei temi più bizzarri. Come redattori abbiamo la possibilità di vedere quali sono le ricerche di parole che conducono al sito. Alcune di queste sono decisamente divertenti. Ne presentiamo una breve rassegna. Se siete curiosi provate a mettere le frasi in google e vedere cosa salta fuori. Ah, la ragione per cui ''copulare cristianamente'' porta rapidamente a nFA è questo articolo.

Cose che hanno senso

basta con valore legale

servilismo berlusconi

modelli teorici contagio subprime

modello superfisso

Cose che hanno poco senso

Miguel de Cervantes conosciuto come il monco di Lepanto

smettere lavorare

la figura del capo-bidello

Cose che non hanno nessun senso (o un senso che dipende dai gusti)

noisefromamerika.org (se sapete l'indirizzo perche' lo cercate su google?)

copulare cristianamente

disegni e caviglia

george best don't die like me

musulmane in perizoma

culi belli

nonna figa anni 75

suore commedie italiane

pacchi di ragazzi

picchiare collega + reato

opinione di hitler sugli italiani

belli col nasone

31 commenti (espandi tutti)

Non capisco come funziona Google. Nell'articolo linkato non ci sono le due parole: né "copulare" né "cristianamente". Me lo spiegate?

Qui c'è la guida di Google all'ottimizzazione dei siti.

Le parole contenute nella pagina sono una parte dei parametri presi in esame da Google

il diavolo è nei dettagli (e qualche volta nei commenti)

è in questo commento.Succede perchè l'accoppiata delle due parole è poco frequente.

un po' complicato da spiegare... prova a dare un'occhiata qui!

Sono nel titolo ma di questo articolo non in quello linkato

Il perché la genta provenga da ricerche "noisefromamerika.org" io lo so:

PIGRIZIA

Il motore di ricerca è quasi sempre la pagina predefinita e quando si apre il browser il cursore è già posizionato nel campo di ricerca. In più in questo modo non si deve scrivere il www e se scappa qualche lettera sbagliata San Gugòl ci mette una pezza, in più c'è il completamento automatico :D

lo faccio anchi'io... si sta prima che a cercarlo tra i preferiti

Se lo si mette nella barra dei segnalibri (in Firefox), però, è ancora più rapido ed a prova d'errore ....

E comunque, un altro buon motivo - per i più pigri - per abbandonare IE a favore di Firefox è che quest'ultimo non richiede la scrittura di www ..... :-)

se poi ti fai google chrome, quando apri la pagina il cursore è posizionato sulla barra di navigazione, che funge come tale e come campo di ricerca di google. Non serve scrivere www, basta mettere l'url per arrivare alla pagina, se poi si sbagli, il browser fa comunque la ricerca e il link interessato quasi al 100% spunta come primo.

Inoltre il browser di google è quello che implementa ( a mio avviso) il tool migliore per l'assistenza della ricerca, a volte mi basta scrivere due vocali per trovare quello che cerco, sei poi gli si consente di salvarsi un pò di statistiche su di noi gli effetti positivi in questione si moltiplicano.

Diciamo che è il browser per i pigri.

Personalmente ho una regola per i siti che frequento giornalmente: un click per arrivarci è già troppo!! :D

Attenzione a non confondere pigrizia con efficienza!

Chrome è lo stato d'arte per quel che riguarda la velocità e praticità d'utilizzo.

a dire il vero anche firefox andrebbe abbandonato per grossi problemi di sicurezza.

Personalmente mi piacciono molto Opera e Chrome, il primo solido come carroarmato, il secondo agilissimo in tutto.

Inoltre Chrome ha la correzione ortografica un po' come word.

Chrome è un pò lacunoso in alcune funzioni: limitate opzioni di salvataggio, manca il preview della stampa. Ma è uno dei migliori browser in giro, da quando esiste non uso quasi più Firefox. 

Chissà com'è la nuova versione di Firefox..

Io uso firefox, ho provato anche Chrome, ma poi per pigrizia intellettuale ho lasciato stare, anche perchè ho un PC Linux e firefox, come si dice a Napoli, è la morte sua...

La nuova versione è OK.

Giusto per precisare: la correzione automatica è presente anche su firefox, allo stesso modo la barra di indirizzo di firefox funziona esattamente come quella di chrome, se scrivi NFA il browser effettua una ricerca con google attivando l'opzione "mi sento fortunato", se è impostato in italiano effettua la ricerca su www.google.IT e reindirizza in automatico su noise from amerika... se avete come lingua l'inglese finite su www.nfa.futures.org

Non ho provato l'ultima versione di Opera, ma fino a un annetto fa aveva problemi di plugin... Safari, per quanto molto figo come interfaccia grafica, si pianta di continuo...

Credo che sia un'abitudine piuttosto comune, e non solo in Italia; a volte i risultati sono esilaranti, come ad esempio qui(guardate nei commenti). ;-)

con ctrl+L  il cursore si posiziona sulla location bar. Poi basta che prema n e gia' fa l'autocompletion (che c'e' anche nella location bar). Premo enter e accedo al sito. (inoltre, www e' ridondante). Il vantaggio e' che non devo usare il mouse.

aggiungerei che oltre al termine pigrizia io direi che si scrive con sufficienza e poca attenzione (come generalmente facciamo in italia tante cose), quindi come dici tu se si sbaglia qualche lettera arrivi lo stesso nel sito

e la moglie di Buffon?  Ah i bei tempi quando nFA  era underground!! :)

Ah i bei tempi quando nFA  era underground!! :)

 

Già, adesso è underscore...

Ah i bei tempi quando nFA  era underground!! :)

basta creare un nFAunderground a cui si accede solo cresimati e comunicati...

 

basta creare un nFAunderground a cui si accede solo cresimati e comunicati...

e si copula cristianamente......

 

..magari con le musulmane in perizoma...

un nFAunderground a cui si accede solo cresimati e comunicati...

e i non cattolici che fanno? fuori della porta?

No, a guardare le musulmane in perizoma. Difatti io propenderei per essere escluso dai cattolici e darmi ad Allah...

E poi la cresima e la comunione non erano nel significato cattolico del termine, ma greco, nel senso di comunione con il GT e conferma (cresima) dell'appartenenza al gruppo di smidollati liber (isti,tari,tini).

Scommetto 100 euro di sapere a quale suffisso vorremmo appartenere tutti..

ehi.. ehi, o come si dice da noi eish, eish....

..... ci sono i culti non cristiani.. un po' di rispetto quaglio'

 

un abbraccio marco -- anche a signora

 

a

 

quaglio'

a napoli significa "riuscì", in italiano mi sembra un uccello al futuro (altra chiave di ricerca per arrivare a nFA? -)  ), riguardo il rispetto degli altri culti la penso come Roberto Speranza: sono ossequiente verso tutti: non vorrei sbagliare chiesa e ritrovarmi all'inferno.

Ho spiegato il senso di "cresimati e comunicati", che non è il senso di santa romana madre chiesa.

Allah Akbar.

La mugliera salute e la attende con falanghina  e zuppa di cozze e purpetiello (finchè la UE e il contrabbando lo consentono-)), oltre a quella specialità sorrentina di cui parlammo...

Tutto molto bello, ma di "culi belli" e "belli col nasone" non vogliamo parlarne???

No, perchè il collegamento è con "nonna figa anni 75"...

Cose che non hanno nessun senso (o un senso che dipende dai gusti)

noisefromamerika.org (se sapete l'indirizzo perche' lo cercate su google?)

Molti credono, ignorando la funzione della barra dell'indirizzo, che sia quello IL modo per accedere ad un sito internet.

In verità, io ho un libro di Disegni e Caviglia sulla mia scrivania in ufficio, che nei momenti di prostrazione utilizzo per un po' di conforto. Non riesco a capire come faccia Google a saperlo....

Inizia una nuova discussione

Login o registrati per inviare commenti