Esperimenti Estivi

26 agosto 2006 alberto bisin
Andrea canta lo Zecchino D'oro alla figlia, Michele legge poesia oltre ai giornali, Sandro sara' in spiaggia a non far nulla, Giorgio e' nel suo ufficio a non far nulla, nemmeno Gianluca e' in giro e tocca a me difenderlo dagli Juventini, e io faccio esperimenti.

Come si dice nel "chi siamo" a me riferito , ho un cane, un bel Labrador nero di 5 anni. Le ho insegnato a scegliere. Cioe', io le porgo due oggetti commestibili, uno per mano, e lei i) prima li annusa entrambi a turno (senza mangiarli), ii) poi ne mangia uno (e non l'altro).

Tenetevi saldi alla sedia, o alla barca a vela: In esperimenti ripetuti (tre volte) Tua (il nome del cane) ha dimostrato preferenze monotone e transitive. Questo significa, nel gergo degli economisti, che il cane (almeno il mio, il vostro non so) e' razionale. Monotonicita' e soprattutto transitivita' sono infatti le proprieta' classiche delle preferenze che gli economisti richiedono per definire la razionalita' degli agenti (cioe' uomini e donne, o meglio studenti, negli esperimenti).

Cosa vogliano dire monotonicita' e transitivita' e' presto spiegato raccontando il comportamento di Tua:

- monotonicita': preferisce due crackers a uno; sempre e senza errore;

- transitivita': preferisce un quarto di pesca a un cracker pucciato nel sugo della caprese, preferisce un cracker pucciato nel sugo della caprese a un cracker nudo, e infine preferisce un quarto di pesca a un cracker nudo; sempre e senza errore.

Mio figlio ha acutamente (talis pater...) notato che Tua sembrava scegliere abbastanza consistentemente l'oggetto nella mano destra. Abbiamo quindi ripetuto l'esperimento controllando la posizione degli oggetti, e le preferenze del cane sono rimaste invariate.

Perche' e' questo esperimento utile? Perche' d'ora in poi quando un antropologo o un sociologo o un matematico (si' loro sono i peggiori perche' sono anche piu' intelligenti e non hanno paura degli economisti) mi diranno a un seminario che insomma l'ipotesi di razionalita' che gli economisti usano e' davvero troppo, beh allora si sorbiranno il racconto del mio esperimento con il mio bel Labrador di nome Tua e saranno anche solo per pochi minuti esposti al ludibrio.

8 commenti (espandi tutti)

e` solo un tipo di cane, pero`.... non puoi fare inferenza... ;-)

chi ti dice che i chiuaua (si scrive cosi`?) non abbiano preferenze non transitive?

ma non c`era uno che aveva fatto gli esperimenti con i topolini a ohio state?  

Si, ed hanno le preferenze fra Consumo e Leisure che sono CES quasi perfette. Non ho piu' l'articolo con me, ma e' remarkable. Bisognerebbe portarselo in tasca (arrotolato) e tirarlo fuori per ficcarglielo in gola ogni volta che qualche cretino comincia con questa belinata delle funzioni di utilita' che sono un'invenzione degli economisti borghesi ...

By the way, non serve molto che siano transitive: la domanda e' upper-hemicontinuous e l'equilibrio esiste anche senza transitivita' (c'e' di mezzo Mas Colell, non mi ricordo se l'altro era Sonneschein o David Gale, tipo 1972-74.

Alberto, lo dico per scherzo solo a meta', forse dovresti vedere quanto forecasting del tuo comportamento (ossia, rational expectations) il tuo labrador ha ...  

credo che fossero kagel e battalio.

http://www.econ.ohio-state.edu/kagel/vita.html 

Mi sembrerebbe una ricerca molto razzista, e molto poco politically correct.

Temo che nessuno te la finanzierebbe ;-)

 

Ops....era ovviamente una risposta al primo commento sui chiuahua ;-)

secondo me la finanzierebbero pure, il fatto e` che qua a sciampagna
non hanno posto manco per i graduate students (siamo in un open space
in 30 persone): dove ce li mettiamo i cani per gli esperimenti? ;-)

Come si traduce in inglese 'pucciato nel sugo di caprese'?

Sono curioso di sapere per quale seminario di potrebbe mai servire la traduzione inglese di "pucciato nel sugo di caprese". Alberto si è dato agli esperimenti con i cani e tu a quelli culinari?

Una sfida?  tu invitami a un seminario e vedrai

Inizia una nuova discussione

Login o registrati per inviare commenti