Il grafico della settimana, 22-02-2017

22 febbraio 2017 davide mancino

Una nuova rubrica settimanale, in cui segnaleremo ai lettori un grafico, una mappa o una visualizzazione. Questa volta abbiamo il PIL pro capite degli europei, provincia per provincia. Chi fa meglio e chi peggio?

Da oggi introduciamo una nuova rubrica (si spera) settimanale, in cui posteremo un grafico su un argomento o una tendenza che ci ha colpito in modo particolare. Se avete idee su cosa vi piacerebbe veder visualizzato, lasciatele nei commenti e verranno prontamente ignorate (si scherza, eh!).

In questo – si fa per dire – numero: il PIL pro capite (a parità di potere d’acquisto) delle province europee, da fonte Eurostat e per l'anno 2013 – il più recente disponibile. Solo due numeri da sottolineare: il valore più elevato, per la zona che comprende la city di Londra, è di 306.200 euro l’anno. Scendiamo invece, impercettibilmente, a 4.600 l’anno nella regione macedone di Poloski.

(Per visualizzare la mappa a schermo intero, cliccate qui)

5 commenti (espandi tutti)

Complimenti per questa nuova rubrica.

Guardando il grafico sembra si potrebbe dire che l'ombra del comunismo plana ancora sull'Europa dell'Est.

Per visualizzare la grandezza relativa dei PNL di vari paesi (in assoluto, non per capita) mi piace questo :

http://www.visualcapitalist.com/74-trillion-global-economy-one-chart/

in uno sguardo si apprezza la situazione globale. La visualizzazzione dei dati economici con tecniche moderne mi pare affascinante. Edward Tufte, Hans Rosling, ... tanti altri che probabilmente non conosco.

Focus su Hellas e Magna Graecia (+Sardigna): Greece vs Magna Graecia GDP PPS 2000 - 2013

Nut 2

Francesco Forti 24/2/2017 - 15:35

Qui il 2014 PPP, come distanza % dalla media eu-28,  ma a livello Nut2 

declino

valerio 25/2/2017 - 17:26

se volete mostrare una mappa carina da eurostat, provate con "tasso di attività economica (15-64 o 15 ed oltre), nuts2".

Sarebbe interessante un índice di Gini o simile..

Grazie!

Inizia una nuova discussione

Login o registrati per inviare commenti