Letture per il fine settimana 12-08-2017

10 agosto 2017 Costantino De Blasi

Ancora tensioni fra Corea del Nord e Stati Uniti, questa volta con toni da movimenti di truppe; intanto la Cina approva le nuove sanzioni a carico di Pyongyang. Risarcimenti per malpractice medica, il punto. Bonus cultura et similia. La guerra del tiramisù fra Veneto e Friuli

Washington Post pubblica un articolo in cui sostiene che il regime di Piongyang può dotare i propri missili balistici di piccole testate nucleari e colpire la base americana di Guam in Micronesia; la risposta di Trump è insolitamente - per un presidente USA - aggressiva, con toni ai quali noi occidentali non siamo abituati. Da Il Post possiamo leggere un'analisi del perché il presidente americano adotti terminologia tanto bellicosa.

In attesa di capire, e speriamo non vedere, se l'escalation porterà ad uno scontro armato, la Cina approva le nuove sanzioni contro la Coea del Nord. Con Eastonline cerchiamo di capire a cosa si deve questa svolta di Pechino.

Di responsabilità medica ci siamo occupati anche su queste colonne; su Lavoce.info Balduzzi e Frenda fanno un'analisi della moltiplicazione di richieste di risarcimento , una tendenza che può rendere vana la riforma e che affossa bilanci di compagnie assicurative e portafogli dei professionisti.

La nostra firma Vitalba Azzolini traccia per Phastidio un recap della politica dei bonus tanto cara a Matteo Renzi, partendo dal cosiddetto "bonus cultura", fra distorsioni, storytelling romanzato e piccole speculazioni.

Infine una storia molto italiana, molto ridicola ed incredibilmente provinciale: la Guerra del Tiramisù. Tensioni geopolitiche mondiali, problemi economici non ancora risolti, nuovi attentati terroristici (mentre scriviamo giunge notizia di un nuovo probabile attacco alla periferia di Parigi) scompaiono davanti alla "gravissima" questione della denominazione geografica del dolce fatto con mascarpone e polvere di caffè. Su Il foglio un divertente articolo a firma Antonio Pascale sul come e perché il regionalismo passa (anche) per un dessert.

1 commento (espandi tutti)

Il tiramisù è sicuramente di origine friulana, anche se era leggermente diverso da come lo si fa oggi. Narra la leggenda che negli anni 50 a Treviso fosse molto popolare una bionda fanciulla friulana che si guadagnava la vita col suo corpo prosperoso. Ella usava ritemprare i suoi frequentatori, dopo le sue impegnative prestazioni, con un dolce delle sue terre. Uno di costoro pare fosse un pasticcere che sviluppò la ricetta e ne fece il successo mondiale che conosciamo. Meno male che non c'era un brevetto, sul tiramisù!!!!!

Inizia una nuova discussione

Login o registrati per inviare commenti