Il Tramonto dell'Occidente (Romano)

La caduta di Roma e la fine della Civiltà
Ward Perkins Bryan
2008, Laterza
10 dicembre 2010Marcks

Un libro che parla del tramonto dell'Impero Romano. A differenza del celebre libro di Spengler, il libro che recensisco parla di fatti e solo alla fine si concede una "morale".

LEGGI IL RESTO DELL'ARTICOLO »

La torta e il piede grosso

La torta e il piede grosso
Enzo Campi
inedito, 2010
4 dicembre 2010natàlia castaldi

Il racconto “La torta e il piede grosso”, espunto da un romanzo in lavorazione che avrà titolo “Picasso’s frame”, narra episodi ed aneddoti della vita di Pablo Picasso, immaginati e giocati da Enzo Campi su una scacchiera di mosse e pedine che, tra surrealismo ed ironia, vanno ad intessere un grande ed approfondito lavoro di ricerca e ricostruzione di fatti, incontri ed episodi reali, che l’autore reinventa sulle tracce di uno dei più grandi artisti del secolo passato. Buona lettura e buon fine settimana.

Romanzo - racconti

LEGGI IL RESTO DELL'ARTICOLO »

Due cose piccole piccole a proposito di una cosa grande

http://www.philostv.com/john-dupr-and-alex-rosenberg/
Dupre J. e Rosenberg A.
Videodibattito su philostv.com
4 dicembre 2010palma

Per chi di voi si districhi con una qualche difficoltà nel ginepraio delle differenze tra la scienza (ad avviso del sottoscritto vi è una scienza sola) e le scienze sociali raccomanderei

LEGGI IL RESTO DELL'ARTICOLO »

Dialoghi con nessuno

Dialoghi con nessuno
natàlia castaldi
inedito, 2010
26 novembre 2010natàlia castaldi

LEGGI IL RESTO DELL'ARTICOLO »

Stavo leggendo.

Il colpo di grazia
Marguerite Antoinette Jeanne de Crayencour, detta Yourcenar
Feltrinelli, 2002 Milano
21 novembre 2010palma

Una storia d'amore con un risvolto interessante.

LEGGI IL RESTO DELL'ARTICOLO »

Canale Mussolini

Canale Mussolini
Antonio Pennacchi
Mondadori, 2010
20 novembre 2010marco esposito

No, non è un nuovo canale televisivo inventato da qualche nostalgico del fascismo, né una nuova definizione della RAI, ma è il libro di Antonio Pennacchi dedicato alla storia immaginaria di una famiglia Ferrarese (i Peruzzi) che si trasferisce nell'Agro Pontino bonificato durante il fascismo.

LEGGI IL RESTO DELL'ARTICOLO »

Di tutte le impronte possibili su diecidita.

Diecidita
Jacopo Ninni
Smasher, 2010
20 novembre 2010natàlia castaldi

La raccontano in molti la verità Il dovere di non trasecolare. Il bisogno di non trascendere I colori delle tue abitudini Correre alla festa di tua figlia Contarne gli anni sulla punta dei capelli Aspettando che ti dica il nome giusto Prima di riprendere il respiro Provare poi a filtrare l’orologio Privare le lancette di ogni punta Scolorire il tempo di ogni goccia O stringere i riflessi al suo rintocco   […] Jacopo Ninni - da Diecidita, Ed. Smasher, 2010  

LEGGI IL RESTO DELL'ARTICOLO »

Dal bacio alla morte: viaggio attraverso un quadro

Immaginate la ragazza
Giovanni Catalano
Lampi di Stampa, 2009
13 novembre 2010natàlia castaldi

Klimt Prendevi una rivistae ti aggrappavialle pieghe del divano,ai lembi di quel corposenza vita, fingevidi rileggere sorpresa,le labbra appena schiuse. Poi sceglievi una paretee tra tutte quelle stampee le mie serigrafie,dietro un vetro incrinato,di bicchiere in bicchiere,anche il nostro era un bacio. E restavamo sul fondoinsieme a quel ghiaccio.Per tutto quel tempo. Giovanni Catalano testo tratto dalla raccolta "Immaginate la ragazza", Ed. Lampi di stampa, anno 2009 * Un piccolo viaggio tra poesia e pittura.

poesia e pittura, una lettura

LEGGI IL RESTO DELL'ARTICOLO »

una selezione di testi da "Futuro semplice" - di Gianni Montieri

Futuro semplice
Gianni Montieri
LietoColle, 2010
7 novembre 2010natàlia castaldi

Il gesto dell’apparecchiare possiede graziacosì come la mano che chiede alla rosadi non sentir paura mentre l’altra potaè un rituale, una funzionenon c’è spavento dentro l’abitudineconoscere l’azione successiva induce calmariporre il libro sulla stessa traccia di scaffaleannusare il caffè prima di berlo lo certifica (gianni montieri)   In questo post propongo una selezione di testi tratti dal libro Futuro semplice di Gianni Montieri. Buona lettura.

consigli di lettura, poesia contemporanea, recensioni

LEGGI IL RESTO DELL'ARTICOLO »

La poesia di Francesco Marotta

La poesia di Francesco Marotta
natàlia castaldi
Francesco Marotta, poesia contemporanea
2 novembre 2010natàlia castaldi

La poesia -Ma cos’è mai la poesia?Più d’una risposta incertaè stata già data in proposito.Ma io non lo so, non lo so e mi aggrappo a questocome alla salvezza di un corrimano. W. Szymborska La poesia cambia continuamente, è una materia incandescente e multiforme, spazia e corteggia la prosa, canta e si perde in voli pindarici e lirici, carezza i sensi e si fa materia carnale, onirica, surreale, ma anche veicolo di denuncia e canto di "resistenza". Difficile definirla ma proveremo - se vorrete - a leggerne i diversi e possibili percorsi.

Rubrica e consigli di lettura

LEGGI IL RESTO DELL'ARTICOLO »

Chi ben comincia..

The Kaiser's Holocaust
David Olusoga e Caspar W. Erichsen
Faber & Faber, London, 2010
19 ottobre 2010palma

Un'interessante lettura leggera.

LEGGI IL RESTO DELL'ARTICOLO »

La dimensione delle nazioni

The Size of Nations
Alberto Alesina e Enrico Spolaore
MIT, 2003
5 ottobre 2010lodovico pizzati

Un libro di Alesina e Spolaore sulle dinamiche economiche dietro gli spostamenti dei confini politici nel corso del tempo.

LEGGI IL RESTO DELL'ARTICOLO »

Esercizi di disincanto

Illusioni Italiche
Luca Ricolfi
Mondadori,2010
22 settembre 2010Massimo Famularo

Nel suo ultimo libro, Luca Ricolfi ha raccolto una serie di contributi pubblicati in precedenza nella rubrica Fatti&Credenze, su Panorama. Se Tremonti, istruzioni per il disuso vi è piaciuto, questo libro non vi deluderà.

LEGGI IL RESTO DELL'ARTICOLO »

Familismo Amorale: alcune considerazioni sul libro di E.C. Banfield

Le basi morali di una societa' arretrata
Edward Banfield
Il Mulino
3 settembre 2010daniele c0nd0relli

Il "familismo amorale" è spesso chiamato in causa per spiegare l'arretratezza sociale ed economica del meridione d'Italia. Se n'è discusso molto anche qui su nFA. Il termine è stato coniato da E. C. Banfield, e la tesi che l'arretratezza del meridione sia dovuta al familismo amorale è stata sviluppata nel suo influente libro "Le basi morali di una società arretrata". In estrema sintesi, Banfield sostiene che l'assenza di fermento associativo nel meridione, ed il conseguente sottosviluppo economico, sono da attribuirsi ad un ethos tipico delle popolazioni meridionali, che porterebbe gli individui a perseguire l'interesse immediato della propria famiglia nucleare, senza riguardo alcuno per l'interesse della collettività intera.

LEGGI IL RESTO DELL'ARTICOLO »

Tempo perso

L'invenzione dell'economia
Serge Latouche
Bollati Boringhieri, 2010
31 agosto 2010andrea moro

La scorsa è stata un'estate da dimenticare sotto vari profili, ma non voglio tediarvi con (dis)avventure personali. Una pessima idea è stata per esempio quella di leggere Latouche, su sollecitazione di un amico (bell'amico, direte voi!). Brutto libro non solo per i contenuti ma anche perché scritto davvero male, oltre ad essere noioso assai.

LEGGI IL RESTO DELL'ARTICOLO »

Corte o casta?

La libertà dei servi
Maurizio Viroli
Anticorpi Laterza, 2010
14 agosto 2010alberto bisin

L'equilibrio politico italiano è meglio rappresentato dal modello/metafora di una casta o da quello di una corte (tipo rinascimentale)? Da entrambi.

LEGGI IL RESTO DELL'ARTICOLO »

Appunti di lettura: Quando il potere è operaio

Quando il potere è operaio

Sacchetto, Sbrogiò (a cura di) Manifestolibri, 2009
11 agosto 2010palma

Brevi note su un volume del 2009 a cura di D. Sacchetto & G. Sbrogio' (parte di una papera più lunga sul tema che è più di un appunto e che andrà su nFA).

LEGGI IL RESTO DELL'ARTICOLO »

La Guerra Bianca

13 luglio 2010sabino patruno

Una narrazione della Grande Guerra e dei soldati che l'hanno combattuta.

LEGGI IL RESTO DELL'ARTICOLO »

Il pluralismo in Italia, un'analisi economica

30 giugno 2010sandro brusco

Il tema pluralismo dell'informazione in Italia è terreno di scontro duro e vivace ma raramente di analisi teoriche ed empiriche accurate. Questo bel libro di Michele Polo era quindi necessario. Il libro, oltre a fornire una serie di dati utili per la comprensione del sistema informativo italiano, affronta l'analisi del settore con gli strumenti della moderna economia industriale. Chi conosce anche solo superficialmente le vicende italiane sa benissimo che non è certo un'analisi ben fatta che può portare a un cambiamento dell'attuale disastrosa situazione. Ma noi siamo accademici, e le analisi ben fatte ci piacciono a prescindere. Avvertimento: l'autore è un mio amico e collega, ci conosciamo da più di vent'anni.

LEGGI IL RESTO DELL'ARTICOLO »

Ottimismo carnale

Dietro il velo sottile
Gad Beck
Einaudi 2009
6 giugno 2010Marcks

Il filosofo Leibniz parlava di ottimismo metafisico. In questo libro si parla di una fondazione pragmatica e (per l'autore) molto più divertente dell'ottimismo, e senza congetture metafisiche.

LEGGI IL RESTO DELL'ARTICOLO »

Intellettuali dispensabili

5 giugno 2010palma

Una nuova biografia di Arthur Koestler

LEGGI IL RESTO DELL'ARTICOLO »

Cose lette

Letture varie
Autori vari
21 maggio 2010michele boldrin

Note di lettura, mai finite. Se sto lì a completarle, non le finisco mai ... tanto si avvicina il fine settimana e non ho voglia di gettare un post creato ... nove mesi fa!

LEGGI IL RESTO DELL'ARTICOLO »

Un Salto Nel Buio

A Leap in the Dark
John Ferling
Oxford University Press, 2003
12 maggio 2010lodovico pizzati

Dalla rivoluzione americana a Napolitano.

LEGGI IL RESTO DELL'ARTICOLO »

Tecnosciamani

Tecnosciamani
Carlo Pizzati
FBE
4 maggio 2010lodovico pizzati

Uno di quei libri che ti viene da leggere una seconda volta.

LEGGI IL RESTO DELL'ARTICOLO »

La ricchezza della nazione

La ricchezza della nazione
Anders Chydenius
Liberilibri, 2009, euro 13.
5 aprile 2010giulio zanella

Recensione di un sorprendente pamphlet di Anders Chydenius, datato 1765.

LEGGI IL RESTO DELL'ARTICOLO »

“Ritti sulla cima del mondo, noi scagliamo, una volta ancora, la nostra sfida alle stelle!”

La nostra sfida alle stelle
Emilio Gentile
Laterza 2009
20 febbraio 2010Marcks

Doveva essere solo la recensione di un libro, ma poi mi è sfuggita di mano  

LEGGI IL RESTO DELL'ARTICOLO »

Eccezziunale veramente

Tano da Morire
Roberta Torre
A.S.P. 1997
8 febbraio 2010alberto bisin

Una splendida e inaspettata sorpresa (forse è una sorpresa solo per noi emigranti). Dopo 13 anni esce a New York un film di cui avevo sentito molto parlare ma non avevo mai visto, Tano da morire. Secondo me il film è un capolavoro. Ma anche chi non concordasse col mio giudizio eccitato, ammetterà che il film è (ancora oggi) fresco, divertente, intelligente, nuovo.

LEGGI IL RESTO DELL'ARTICOLO »

Les Ritals

Le Massacre des Italiens
Gèrard Noiriel
6 febbraio 2010sabino patruno

Ritals, ma anche Christos o Macaronis, così erano chiamati gli emigrati italiani in Francia

LEGGI IL RESTO DELL'ARTICOLO »

Stiglitz: nuovo libro vecchie idee

Freefall: America, Free Markets, and the Sinking of the World Economy
Joseph Stiglitz
W. W. Norton & Company; ZZZ edition (January 18, 2010)
25 gennaio 2010alberto bisin

La recensione è stata scritta per la Stampa (non so se è stata pubblicata). Spero l'acuto e rompiballe lettore di nFA mi voglia passare il conseguente tono un po' formale e didascalico.

LEGGI IL RESTO DELL'ARTICOLO »

Piovono un po' meno pietre

Il mio amico Eric (Looking for Eric)
Ken Loach
2009: con Eric Cantona, Steve Evets, John Henshaw, Stephanie Bishop, Lucy-Jo Hudson
29 dicembre 2009alberto bisin

Il nuovo film di Ken Loach: sempre uguale a se stesso, sempre piacevole. Con un grande Eric Cantona.

LEGGI IL RESTO DELL'ARTICOLO »
PAGINE