Titolo

L'Eni e la finanza

1 commento (espandi tutti)

Non avevo visto che sul sito dell'ENI danno anche informazioni sulla composizione dell'azionariato per nazionalità del possessore del pacchetto. Il dato è qui. il 42.25% delle azioni è posseduto da investori italiani. Lo 0.31% sono azioni proprie. La maggioranza delle azioni è già oggi posseduta da investitori stranieri.  Vedo che c'è anche la perfida Albione, con un 10.86%, Amerikani e dintorni con un 12.91%, altri stati UE  (22.41%).
Mi pare che tolto il Tesoro e CDP (30.10%) gli italiani rappresentino il 12.15%