Titolo

L'Eni e la finanza

1 commento (espandi tutti)

La mancanza di commenti recenti da parte degli autori fa ben sperare in tal senso. Per il resto, dire che, in sostanza, quella era una semplificazione dovuta al fatto che il punto centrale del post fosse un altro è argomento che lascia il tempo che trova... e porta alla confusione tra argomenti seri e mirror climbing. Del resto:

1) Non mi pare questo il metro di giudizio che gli stessi redattori di NfA in altre occasioni hanno (correttamente) applicato ad analisi di articoli e documenti altrui e

2) Posto che ognuno ha opinioni politiche e teorie economiche di riferimento differenti, il senso di un sito come NfA mi pare stia proprio nel fatto che gli autori hanno costruito una reputazione di onestà intellettuale e totale affidabilità sugli aspetti tecnici.

Mi spiace amici miei, ma proprio in virtù della stima che molti lettori hanno di voi, eventuali "leggerezze" o imprecisioni non sono tollerate! ;-)