Titolo

L'Eni e la finanza

2 commenti (espandi tutti)

il tuo modo di ragionare.sembri pensare che, siccome nell'area euro non c è stata nessuna politica monetaria espansiva, ma c è stata la bolla ,allora nemmeno in usa la bolla è stata determinata dalle politiche monetarie espansive.ma le politiche monetarie espansive,che hanno fatto crescere l' acquisto di abitazioni  in usa ,i prezzi e la relativa bolla sono nei fatti(calo dei tassi,crescita di M1,andamento vendita di nuove case).

per quanto riguarda l'area euro, nella maggior parte dei paesi(ger,fra,bel,aut ecc)non c è stata nessuna bolla.penso quindi che la causa vada ricercata nelle politiche interne seguite dai vari stati colpiti dalla bolla.per esempio,in irlanda ,l'ammontare degli investimenti in abitazioni è raddoppiato nel giro di qualche anno,la crescita dei prezzi delle case è stata tra le più (o la più)sostenute;il controllo e la vigilanza sul sistema finanziario nazionale spettavano alle singole banche centrali.(per questo ti ho incollato quel pezzo dal sito della banca irlandese).il governatore della banca cnetrale spagnola è stato licenziato o si è dimesso o l'hanno fatto dimettere

P.S.io ho i miei dubbi sul fatto che le banche continuerebbero ad erogare mutui con la leggerezza dimostrata in passato(o a favorire i meno abbienti )senza l'assicurazione da parte degli stati

P.P.S.se vuoi rispondere basta cliccare ''edit''sul tuo commento

@Andrea.

si,infatti l'ho corretto dopo.intendevo casi estremI,penso che il mercato si ridurrebbe

 

 

È possibile solo fino a quando qualcuno non risponde.