Titolo

Buon anno a Papa Francesco

4 commenti (espandi tutti)

Gli OGM sono "mirati": possono essere creati per resistere a specifiche malattie oppure a prodotti creati dall'uomo, consentendo nelle stesse zone di coltura rese maggiori a parità di superfice coltivata.
Fine delle potenzialità della tecnica? No di certo ma non ci sono nè a breve ci saranno colture OGM che crescano nel deserto

Non sarei così deciso, si veda questo articolo :

http://millionaire.it/luomo-che-coltiva-il-deserto/

Soprattutto non userei il termine "fesserie".

Lo sviluppo di colture per climi aridi è una delle possibilità della tecnologia genetica. Possibilità concreta anche se non attualmente disponibile.

Certo prima di mettersi a coltivare il deserto, dove non esiste agricoltura e quindi agricoltori, ha più senso (ed è più redditizio) sviluppare soluzioni per sfruttare meglio agricolture esistenti. Questo è un processo di sviluppo comune a tutte le tecnologie. Ad esempio si stanno sviluppando auto ibride e sofisticate per i mercati più sviluppati, mentre i mercati meno sviluppati (più poveri) usano ancora auto a vecchia tecnologia e abbandonano la bici. Per gli OGM sarà lo stesso.

OGM e CO2

massimo 4/1/2014 - 17:24

In linea generale se c'è abbondanza di CO2 le piante hanno bisogno di meno acqua per vegetare. L'ideale sarebbe sviluppare OGM che massimizzino il vantaggio di una più elevata concentrazione di CO2 nell'atmosfera, in modo da trasformare un problema in un vantaggio.

co2 e h2o

valerio 4/1/2014 - 19:18

"In linea generale se c'è abbondanza di CO2 le piante hanno bisogno di meno acqua per vegetare."

davvero?

CO2 e acqua

massimo 4/1/2014 - 22:26

Si tratta di una materia da approfondire, ma in principio è così. L'idea sarebbe di produrre OGM che massimizzino questo fenomeno.