Titolo

Buon anno a Papa Francesco

2 commenti (espandi tutti)

Buongiorno!

Contesto alcune frasi:

"...quindi non si pone il problema di come esportare l'ideale all'esistente" 

questa affermazione mi lascia stupefatto!! L'unica che fa qualche cosa per i poveri concretamente in Italia oggi è proprio la Chiesa...boh!

poi

"...le comunità cristiane essenzialmente non esistono, al di fuori delle esperienze monastiche, e non è un caso che sia così: mi sembra incontrovertibile che storicamente il successo economico sia stato associato in larga parte ad incentivi materiali."

anche qui... boh, ... e le famiglie cristiane dove si cerca il volto di Dio e dove si insegnano valori come donazione di se, coraggio nel fare il bene e soprattutto dove si insegna il perdono? E le associazioni di famiglie?  senza considerare che poi talvolta esistono comunità monastiche che invece sono degli inferni... è proprio vero che gli uomini guardano solo all'apparenza.

 "Il Papa giustamente si pone come obiettivo quello di cambiare la natura umana, ..."

Qui l'autore ha preso una cantonata. Questo è assolutamente errato per chi conosce il cristianesimo; chi voleva cambiare la natura umana sono state ben altre ideologie! (i comunisti per esempio)

Gesù non è ventuo a cambiarci ma a salvarci; la natura umana, infatti, è quella che è; è per questa ragione che ci vuole un salvatore; e la parola Gesù vuole proprio dire... Salvatore!

 

Cordiali saluti

Gesù non è ventuo a cambiarci ma a salvarci; la natura umana, infatti, è quella che è; è per questa ragione che ci vuole un salvatore; e la parola Gesù vuole proprio dire... Salvatore!

Gesù, se mai è esistito, è stato un uomo come tutti gli altri.

Generalmente cerco di evitare di infilarmi in diatribe religiose, a livello personale ognuno è libero di credere a quello che vuole, ma se vogliamo discutere di politiche economiche per favore evitiamo di tirare in ballo gli spiriti.