Titolo

Buon anno a Papa Francesco

5 commenti (espandi tutti)

Il Papa giustamente si pone come obiettivo quello di cambiare la natura umana, ..."

Qui l'autore ha preso una cantonata. Questo è assolutamente errato per chi conosce il cristianesimo; chi voleva cambiare la natura umana sono state ben altre ideologie! (i comunisti per esempio)

Gesù non è ventuo a cambiarci ma a salvarci; la natura umana, infatti, è quella che è; è per questa ragione che ci vuole un salvatore; e la parola Gesù vuole proprio dire... Salvatore!

 

Il catechismo che ho fatto io è diverso dal tuo (sarà il rito Ambrosiano ?) . Secondo la religione Cattolica, Dio ha concesso la Grazia a tutti gli uomini tramite il sacrificio di Cristo.

Grazia che ogni uomo ha facoltà di rifiutare, ad esempio non entrando a far parte della chiesa cattolica, non facendo penitenza, ecc ecc

Tutte cose che, direi, comportano un cambiamento.

La grazia per predestinazione ( a prescindere) è un concetto luterano e calvinista non cattolico.

in realtà, è molto più antica.La sostenne anche Sant'Agostino che è uno dei dottori della Chiesa: Lutero, già monaco agostiniano, la diffuse in ambito protestante.

comportano una scelta, che è differente.

per quel che riguarda la natura umana, da quel poco che ricordo, per la Chiesa è buona per cui non c'è alcuna necessità di cambiarla ma solo di farla riemergere in quelli che hanno smarrito la retta via. In questo senso, quindi , la frase è errata anche se il discorso di fondo è perfettamente comprensibile.

il peccato originale ha corrotto la natura umana e la natura tout court. L'uomo può redimersi, grazie al sacrificio di Cristo, ma non è costretto a farlo, essendo libero: alla Chiesa resta il magistero, quale opera di convincimento (in teoria, in pratica le cose mutano nel tempo).

Esatto! Ed il primo passo per accettare la grazia di Cristo era il farsi battezzare, che era conditio sine qua per poter accedere al paradiso, almeno fino al 2007, poi Papa Ratzinger ha abolito il limbo e io non son più sicuro di come funzioni.

 

Riguardo la predestinazione so  che fu "introdotta" da Sant’Agostino ma nel cattolicesimo è una opzione per la salvezza. Mentre, se ho capito bene, nel Luteranesimo e soprattutto nel Calvinismo è l’unica opzione. Ci si salva solo per grazia divina.

 

Per onesta specifico che ho letto che per loro è così e lo riporto ma che cosa voglia dire, e come funzioni nella pratica, non son sicuro di averlo capito.