Titolo

Cambiamento climatico: un aggiornamento

1 commento (espandi tutti)

  Da questo articolo di Nature (che ho letto un po' in fretta) risulta che le incertezze sugli anni vanno da qualche centinaio di anni per i ghiacci superficiali fino a meno di 10 mila anni per i ghiacci carotati più profondi (3500 m) che risalgono a 450 mila anni fa. Intorno a 100 mila anni, l'incertezza è inferiore a più o meno 5 mila anni. Lincertezza relativa sulle ppm di CO2 è molto piccola, solo più o meno 2 ppm su valori tra 200 e 280 ppm. 

Non sono invece riuscito a trovare l'incertezza sulle temperature. L'andamento relativo dei picchi e delle valli della curva di temperatura è sicuramente accurato, ma non so dire l'incertezza sulla taratura della curva, che dà le temperature assolute.

In questo articolo si parla anche di metano, CH4, l'altro gas serra più pericoloso. Ne approfitto per ricordare che anche il metano, negli ultimi 100 anni, ha avuto una impennata simile a quella della CO2, che non si è mai riscontrata nei miloni di anni precedenti