Titolo

So Long, Mr. Renzi.

1 commento (espandi tutti)

Povero niente

Antony81 16/2/2014 - 23:26

Povero paese un par di balle questo paese sembra inseguire scientemente la propria autodistruzione dalla fine degli anni sessanta in poi.

 

Francamente non riesco a capire come persone intelligenti come voi si possano illudere che si possa agire bene per il bene di questo paese.

 

In questo contesto in cui Renzi resta il meno peggio tra i tre possibili vincitori delle prossime elezioni, in un paese in cui ci siamo ridotti a rimpiangere le qualità da statisti di Craxi e Andreotti e la laicità della DC.

 

In cui agire in maniera chiara e trasparente è roba da fessi. Un paese in cui se prometti cose fattibili, utili e concrete non ti calcolano mentre se parli di gomplotti (g voluta), scikimiche (errori voluti), rimborso dell' IMU con i soldi di un candidato premier, 4 milioni di post di lavoro in 5 anni, neanche in Germania potrebbero riuscirci, abolizione dei vaccini e altre cose di questo genere prendi valanghe di voti.

 

Se questo paese avesse voluto davvero diventare giusto, onesto, efficiente ecc ecc lo sarebbe già diventato da un pezzo sfortunatamente l'Italiano medio è un tizio che pensa solo a metterlo in quel posto al suo prossimo senza rendersi conto che in cento gli stanno facendo lo stesso.

 

In questo paese la carognata di Renzi era strettamente necessaria in linea con la nostra pessima tradizione polòitica e tutto sommato è stata un azione meno grave di quelle che vengono compiute con molta frequesnza da moltissimi elettori di questo paese che ormai ti fa vergonare di te stesso se sei onesto.

 

Distinti saluti e buon maldi pancia a tutti!