Titolo

Sicurezza negli stadi e prezzi dei biglietti

7 commenti (espandi tutti)

L'obiezione principale (che l'articolo non mi sembra contemplare) è che si sono sparati fuori dallo stadio e chi ha sparato era un romanista che non ha comprato alcun biglietto nè era interessato a farlo.

Detto questo: il ragionamento rimane interessante. Sicuramente un aumento di prezzi potrebbe allontanare le frange ultrà (o comunque depotenziarle), bisogna vedere se l'ultrà verrebbe sostituito dal tifoso "normale" con famiglia e figli o da nessuno.

Questo è il punto fondamentale.

La Juventus sta seguendo questa politica ed aveva aumentato il prezzo dei biglietti per le partite di Champions e per il Derby di quest'anno, con il risultato di non riempire lo stadio.

Se veramente esiste la possibilità di sostituire l'ultrà con il tifoso "normale" allora le società calcistiche dovrebbero puntare a questo, guadagnerebbero di più ed eliminerebbero i problemi legati al tifo organizzato.

Il fatto che nessuna provi a farlo mi fa sospettare che non credano all'esistenza di questo mercato o che pensino che l'ultrà i soldi per entrare li troverebbe comunque ("io la notte vado a rubba " disse uno, romanista, a Cassano) oppure che per farlo attendano tutte lo stadio di proprietà.

PS

Comunque 100 euro non è il prezzo standard nemmeno per il Barcellona di Messi.

questi sono i range di alcune società (dati corsera)

PREZZI BIGLIETTI SETTORI POPOLARI 2012-13

INTER da 24 a 28 euro
MILAN da 20 a 25 euro
JUVENTUS da 30 euro
BARCELLONA da 19 a 112 euro
ARSENAL da 32 a 79 euro (da 26 a 63,50 sterline)
MANCHESTER UNITED 37 euro (30 sterline)


Questa e' una buona domanda, se e' profittevole perche' i club non l'hanno gia' fatto.

Una prima riposta, ma una che e' poco interessante, e' che non gli e' ancora passato per la testa.

Un risposta piu' interessante e' che nelle conidizioni attuali (non avere uno stadio di proprieta', ecc) il singolo club non ha la forza di opporsi al potere di ricatto dei gruppi ultras. Se il governo forzasse i club nel modo suggerito nel post, l'equilibrio potrebbe cambiare: 'a carogna puo' trovare facile sponda in De Laurentis e il suo entourage, se va a protestare sotto Palazzo Chigi un po' meno.

Io non credo che un aumento dei prezzi risolverebbe il problema, perché i facinorosi che sostengono le spese per una trasferta non sono spaventati da qualche decina di euro aumento. P.S.:Gli spettatori della Juventus sono aumentati di oltre il 70% con il nuovo stadio.

Gli spettatori della Juventus sono aumentati di oltre il 70% con il nuovo stadio.

Questo non c'entra nulla con quel che ho scritto io. La Juve quest'anno ha deciso di aumentare i biglietti per la CL e per il derby, rispetto ai prezzi solitamente praticati per le altre partite, in quanto "eventi speciali". Il risultato è stato che non sono riusciti a riempire lo stadio e hanno ricevuto critiche per il caro biglietti. Nonostante questo la Juve ha deciso di continuare con l'esperimento.

Sui tifosi "in trasferta" puoi aver ragione ma il discorso è più complesso, se stiamo parlando di ultrà organizzati è gente che viaggia a costi ridicoli grazie a convenzioni con le società calcistiche che ci mettono i soldi.

Questi ultrà, in virtù dell'impunità di cui godono, grazie a come funziona la giustizia in Italia, si sono creati un lavoro. Ad esempio: quando si vedono società contestate, anche se la squadra va bene in classifica, è perchè la società ha smesso di foraggiare i capi ultrà o le trasferte (Lazio), vale anche il contrario (squadra va male e nessuno contesta uguale capi ultrà molto foraggiati)

Lo Juventus Stadium ha 41000 posti. I dati sugli spettatori sono questi: http://fcjuventustorino.blogspot.it/p/incassi-juventus-stadium-1314.html. Nel derby erano presenti 40300 spettatori (riempimento del 98%), di posti vuoti ne vedo pochi, giudica tu.

Molti tifosi della juve si lamentavano della scarsa visibilità del campo che si aveva i quello stadio, causata principalmente dalla pista d'atletica, mentre il nuovo stadio senza pista da agli spettatori una visuale migliore, è stata anche questa una delle cause principali dell'aumento degli spettatori.

Pardon ho invertito il campo. Ad aumentare i biglietti per il Derby è stato il Torino (all'Olimpico) e non la Juve (che invece ha aumentato i biglietti Champions)