Titolo

Sicurezza negli stadi e prezzi dei biglietti

2 commenti (espandi tutti)

i costi di sicurezza dovrebbero essere tutto sommato piuttosto bassi e tali da non modificare l'equazione. Anche i danni inflitti dovrebbero essere piuttosto limitati nel complesso se si fa una stima ad occhio. Peraltro il numero di incidenti, come gli spettatori, è in costante flessione.  Imputare i costi direttamente al club sarebbe una cosa opportuna (come anche ridurre i contributi pubblici) ma non cambierebbe molto la popolazione dedita al vandalismo che frequenta gli stadi che pare abbia oltre a una domanda rigida rispetto al prezzo del biglietto anche abbondanza di tempo libero da dedicare per le trasferte e per organizzarsi.

Puo' darsi che i costi siano bassi o inifluenti ... ma non lo so. Cercare queste informazioni nel bilancio dello Stato è molto difficile. Come al solito intervengono centri di costo diversi: polizia, carabinieri, guardia di finanza. Immagino che anche i vigili urbani siano coinvolti. Se qualcuno ha dati possiamo esaminare la cosa più oggettivamente.