Titolo

Sull'utilità ed il danno dell'istinto in politica

1 commento (espandi tutti)

Erano gia' trascorsi 40 anni di 'sistema' quando K. arrivo'. Il Paese era sprofondato nella nebbia del feudalesimo...

K. stava consultando il manuale standard di 'change management' business transformation and all the epistemological  summae pipparum elaborate dai Σοφoi quando si imbatte' casualmente in una cronaca di giornale. Vita reale.

Vi si narrava di talune insospettabili e pericolosissimissime  relazioni e strani meccanismi di induction / "me ne ha parlato Mr X"......lo ha nominato lui....ecceccecc....

Fuor di metafora. Il sistema e' talmente autoreferenziale e cristallizzato che solo il sentire parlare di ''entrare come una ruspa sulla P.A.'' (Renzi ) suscita.. ''ilarita''' . E' tutto su base politica, o per nomina politica, con barriere all'ingresso e resistenze al cambiamento fortissime.

 Esiti?  ne e' scaturita una classe dirigente - che priva di competenza e onesta' ha come visto in quarant'anni di governo DISTRUTTO IL PAESE. E, nonostante 40 anni di inchieste giudiziarie, nulla si muove. Colloco la...omissis...negli anni '70 (anche qualche annetto prima)
SI arriva gia' al 1980 con una situazione tanto clientelare ed involuta e di pervasiva presenza della politica che Taluni posero la ''questione morale''. Poi 2...o n tangentopoli.

Adesso gli stessi di sempre si stanno arrampicando sugli specchi - perche' per risolvere i problemi dovrebbero fare  auto-Seppuku  - essendo loro stessi il primo problema del Paese.
Esiti:. le responsabilita' di aver fallito assieme a tutti gli altri nel ruolo di amministrare il bene pubblico - e di aver inoltre distrutto una societa', creando uno Stato che di fatto toglie ai poveri per TRASLARE ai ricchi  (mi pare che la Robin tax 2008, sia emblematica), senza alcuna- premessa per una rivolta o rivoluzione ..

Infine, si cerca rifugio dietro lo schermo, o veil del 'populismo/anti-populismo nell'estremo tentativo di giustificare le proprie INCAPACITA', in questo assecondati da certi organi d'informazione.

Tutto questo lungo pippotto, per dire che a mio avviso l'approccio va completamente rivisto. TAV, Expo, o MOSE(') in piedi da anni  30, a chi recano utilita', valore aggiunto?  Populismo? o ha ragione chi ne contesta la realizzazione? L'Autostrada Salerno-reggio Calabria ha senso? Come si vive in Italia? Quanto si guadagna? Perche'?

Mai visto nulla. ..

Aut si cambia la comunicazione in termini di: vantaggi/svantaggi/next steps Aut non se ne viene fuori.

Bisognerebbe raccontare alla gente come vive il Mr. Schmidt con grafici, numeri, , quante tasse paga, come vive il ceto medio ecc.Che e' poi quello che sta facendo il Prof. Perotti su 'Lavoce'. Il MIT sceso in campo a fare... i conti della serva!

La riduzione di costi/efficienza tramite benchmarking mi pare l'unico driver per il cambiamento. Inutile, in un sistema cosi' ...compromesso, utilizzare approcci, ancorche' formalizzati. Bisogna dire alla gente cosa si fa per farla vivere meglio!

Ecco, per intenderci, eviterei di parlare di.... slippery pavements.

Italy is on the slippery slope to self-vaporization, so....  how can I save against a rainy day?

benchmarking all the way! Basta BLA BL BLA. e via gli Oscar!