Titolo

Sintomi e cause del declino (I): tre esempi

2 commenti (espandi tutti)

bene

giovanni federico 18/4/2015 - 17:21

se lei ritiene che le pensioni corrispondano più o meno ai contributi versati , sarà sicuramente favorevole ad un passaggio immediato e generalizzato al sistema contributivo, salvo casi eccezionali (salari molto bassi, pochi anni di contribuzione etc.) di integrazione al minimo - da definire come forme di assistenza

PS ovviamente, il rischio dei contributi statali è minore di quello di qualsiasi polizza privata e quindi la rivalutazione dovrebbe essere minore. Che ne dice del rendimento dei titoli di stato?

Prof...

Sig.Ernesto 18/4/2015 - 19:42

ci pensi bene..le faccio un esempio banale: se una rendita vitalizia Generali è più rischiosa di una rendita statale come dice Lei..come interpreta questo articolo (e nella fattispecie il taglio precedente e successiva conferma del rating sul leone di trieste perchè troppo sensibile al rischio paese)? Ci pensi su, buon weekend :)

http://www.repubblica.it/economia/finanza/2015/02/13/news/generali_s_p_c...

@Karl: avevo malcompreso il suo elaborato; scrivete in maniera orribile (che io non possa capire è un'eventualità probabilisticamente immisurabile, servirebbe un novello von Leibniz e qui non ne vedo...;) )

Buon we anche a Lei!