Titolo

I 10 volumi che mi hanno cambiato la vita

2 commenti (espandi tutti)

typo

federico antolini 6/10/2014 - 22:01

Il disegnatore di El Morisco e Diablero! si chiamava Guglielmo Letteri (con una i; io ho sempre messo l'accento sdrucciolo, ma non sono sicuro).

 

Il primo albo che mi ricordo è stato "I Diavoli Rossi" uscito negli anni 80, disegnato da Galep. So che ho aspettato fino al 2000 per acquistare la ristampa dell'albo successivo, "Senza via di scampo", per sapere come avrebbero fatto i pochi bianchi assediati in una isolata stazione di posta a sopravvivere all'attacco degli Apache, schierati fin dall'alba sulle colline.

Il mio preferito è forse 404 "Il Seme dell'Odio" , la storia dopo Klaatu, una incursione di Michele Medda (uno dei creatori di Nathan Never, che ho letto per un periodo durante l'università). Fare il Bene, sempre, anche andando contro gli interessi di chi, a quel bene (la vita di un figlio rapito), dovrebbe tenerci più di tutti.

Io mi ricordavo Lettieri e non ho i volumi qua in amerika per controllare, li ho lasciati in Italia, ma wikipedia dice che hai ragione per cui correggo. Muchas gracias!