Titolo

Come e perchè preoccuparsi della disuguaglianza

1 commento (espandi tutti)

per definizione, sono sempre altrui. vabbè...

mi accontento di b.russel

Se ci fosse nel mondo un numero più cospicuo di persone che desiderano la propria felicità più di quanto desiderino l’infelicità altrui, potremmo avere il paradiso nel giro di qualche anno.

o forse era abraham simpson?