Titolo

Dai commenti: le spese militari greche beneficiano la Germania?

2 commenti (espandi tutti)

Hai un'ammirevole fiducia nel genere umano, caro Matteo. Il problema però è che il genere umano è anche composto da troll che ti fan solo perder tempo con le loro tare mentali.

Vedi, nessuno ha capito né la tesi né la conclusione del sig. Ernesto perché tale tesi non esiste, in modo chiaro, neanche nella sua testa. Il sig. Ernesto ha cominciato tutta questa discussione facendo una domanda che nella sua testa era solo retorica. Scoperto però che la risposta alla sua domanda era inequivocabilmente una e una sola, e per giunta di segno apposto alla retorica che lui aveva in mente, il sig. Ernesto è andato in confusione mentale. Quell'umanità in cui tu hai fiducia, e di cui dai commenti sopra mostri di far anche tu parte,  direbbe "ah, in effetti è così, probabilmente è il caso di rivedere alcuni miei prior".  Ma non tutta l'umanità è così. Ci sono i troll, per esempio. Di fronte alla propria confusione mentale, il troll risponde tramite una frenetica attività di web scraping, che funge da supporto a pagine e pagine di nonsense, di link che si contraddicono, di fumo sparso in ogni direzione. E' da tre giorni che il sig. Ernesto è impegnato in una frenetica attività di web scraping alla ricerca di ogni misero link a supporto di non sa neanche lui quale tesi - a questo punto la tesi da sostenere è diventata per lui irrilevante, il suo ultimo obiettivo è quello di sparger fumo. La sua barra di Google è così fumante, e la sua disperazione di scraper ha raggiunto tali vette, che ormai è pronto a rispondere a Michele con copia/incolla di "notizie" flash direttamente da "il Cittadino News".  Se vuoi apri il link, è uno spasso. Le vie di Google sono davvero infinite. E tu, ad uno così, chiedi di farti un ragionamento puntuale e ben fondato?

Do not feed the troll :-)

Un saluto.

are the trolls human?