Titolo

La crisi ha ridotto i residui fiscali regionali

1 commento (espandi tutti)

Ciao Alberto,

probabilmente c'e' qualche nota dentro CPT che spiega tutto, ma ho l'impressione quasi che il netto di tutti i residui corrisponda al bilancio primario. Non esattamente, ma questo lo specificano anche loro che i numeri del CPT non corrispondono a Istat. Comunque rimangono dati da prendere con le pinze, specie sul lato della spesa ripartita per regioni. Pressapoco solo un decimo e' spesa gestita dalle amministrazioni regionali (salvo quelle a statuto speciale). Il resto e' un lavoraccio ripartirla adeguatamente. E non ho proprio capito perche' gli "oneri non ripartibili" vengono assegnati in quella maniera. Puzza un po'.