Titolo

Letture per il fine settimana, 3-10-2015

1 commento (espandi tutti)

Bisogna distinguere i livelli di competenza: è ovvio che ci sono questioni nelle quali l'ultima parola spetta ai governi degli Stati Membri, ma nell'ambito delle sue attribuzioni - quelle previste dai trattati - l'UE conserva il potere d'iniziativa in campo legislativo e tutti i poteri di natura amministrativa. Poi non dimentichiamo la Corte di Giustizia, per molti versi motore dell'integrazione.