Titolo

Lo strano caso dell'abolizione dell'IMU

2 commenti (espandi tutti)

Questo articolo di Bordignon (http://bruegel.org/2015/10/renzis-risky-budget-strategy/) concorda con la diagnosi di NfA:

"Electoral considerations also explain some of Renzi’s otherwise puzzling choices, like the abolition of the property tax on the house of main residence of taxpayers. This is a decision taken by the premier alone, against the advice of all his economic consultants and the wishes of most of his party members, let alone the European Commission. The explanation is political."

Non solo fa un favore alle persone anziane che sono proprietari di case, e frega Berlusconi facendo una manovra che Berlusconi avrebbe voluto fare, ma anche, opponendosi alla Commissione Europea contenta gli anti-Europa di M5S e Lega.

L'articolo sostiene che e' una manovra pericolosa che lo mette contro la commissione e i leader del nord europa.

Re: Bordignon

tizioc 23/10/2015 - 11:28

Il punto più interessante dell'articolo è quello in cui Bordignon elenca in modo preciso e puntuale tutti i rischi della strategia messa in atto da Renzi.  Di fatto, ed ora anche in qualche misura a livello europeo, si continua a dare credito all'idea che sia necessario fare maggiore deficit per sostenere la ripresa.  Non solo non è così, ma comportarsi come se lo sia proprio ora che la ripresa vera sembra essere alle porte, presenta rischi seri e da non sottovalutare.