Titolo

Beirut, Parigi, Sharm ... Provando a capire

1 commento (espandi tutti)

Scontato che non sia una guerra di religione, non lo sono mai. I veri motivi sono altri (brama di potere, richhezza, dominio), la religione fa da sfondo, supporto e giustificazione, come lo è stato per il cristianesimo per secoli. Detto questo non è che non esitsa un pericolo Islam. C'è eccome (ed è necessario un intervento militare, ma, come giustamente riconosciuto, non all'occidentale, o finiremo impantanati in un altro Vietnam; la guerra è guera). Così come c'è un problema della gestione di quei territori. Per evitare derive fondamentaliste sono necessari governi autoritari che, ovviamente, non sono democratici e non permettono lo sviuluppo di una democrazia completa. Un cane che si morde la coda, insomma.