Titolo

Per la sostenibilità del SSN: vaccinazione antinfluenzale obbligatoria per gli anziani

1 commento (espandi tutti)

ci sono studi a iosa che lo dimostrano. Si fanno campagne di vaccinazione quando il rischio di vaccinarsi è inferiore a quello di non vaccinarsi. Questo vale per moltissimi vaccini. Sul papilloma, hai ragione, andrebbe fatto un discorso a parte.

A rigore, una vaccinazione non è una cura, cui nessuno può essere costretto (lo dice la costituzione). E' un intervento preventivo, si fa sui sani. Infatti esistono vaccinazioni obbligatorie: (tetano, polio, etc.) anche se su queste sono stati fatti interventi un pò demagogici e poco scientifici da parte di questo o quel politico (es. Zaia).

Io qui però faccio questo ragionamento: la collettività ti mette a disposizione un presidio sanitario gratuito, sicuro ed efficace per salvaguardare la tua salute. Tu lo rifiuti. Se poi ti ammali, mi pare giusto che i costi aggiuntivi che crei alla collettività ricadano, almeno in parte, su di te. Togliamo la parola Obbligtorio, diciamo Assunzione di responsabilità per il rifiuto di interventi sanitari sicuri, forse questo fa apparire la cosa meno nazista. Ma il punto è proprio questo. Responsabilità per i costi che creo con comportamentii inappropriati