Titolo

Per la sostenibilità del SSN: vaccinazione antinfluenzale obbligatoria per gli anziani

1 commento (espandi tutti)

Tutta la trattazione dei precedenti post dell'articolista Gentili a favore di un servizio sanitario gestito direttamente dallo Stato (lo "stato dottore") si fonda sull'ipotesi che il medico privato convincerebbe troppo facilmente il cittadino a "sovracurarsi".

Ora, al contrario, egli propone una cura obbligatoria perché il cittadino, al contrario, non si lascerebbe convincere.

Tutto ciò mi sembra un po' "vago".

Noto anche la riedizione del termine "sostenibile". La cui "vaghezza" lo stesso autore aveva già evidenziato (giustamente) nel suo precedente articolo.

La mia opinione, invece, è che bisognerebbe smetterla di considerare il cittadino come un imbecille, e rendergli la responsabilità delle sue azioni. L'unico vero scopo dell'autorità pubblica dovrebbe consistere nella difesa della sua libertà di prenderle.