Titolo

La ripresona del mercato del lavoro

2 commenti (espandi tutti)

Forse nelle politiche del lavoro occorrerebbe partire maggiormente dal fatto, ampiamente evidenziato dai grafici, che, come un tempo sosteneva quel raffinato intellettuale di Bossi, l' Italia non è un' area monetaria ottimale.

neanche la città dove io vivo, o persino il quartiese, sembrano esserlo.

La domanda rilevante, ovviamente, è cosa possa c'entrare il tasso di cambio con la produttività del lavoro e le norme sociali che regolano il comportamento sul mercato del lavoro.

Che io sappia, nulla.  Ma Bossi, si sa, era uno che sapeva cose gli altri non sapevano. Ce l'ha ampiamente dimostrato.