Titolo

Referendum costituzionale: le mie ragioni per votare NO

1 commento (espandi tutti)

... di non concordare. 

Hegel "diceva" (e' un altro che ha detto un po' troppo, ma transeat) che il reale e' razionale OSSIA corrisponde a dei criteri di razionalita' che lui (WFH) leggeva come "positivi" per l'umanita' in quanto realizzazione dello spirito e della rava e della fava, incluso il Bonaparte vincitore a Jena o paraggi, che la memoria mi si e' indebolita :)

Pangloss diceva che questo e' il migliore dei mondi POSSIBILI. E se solo questo e' possibile e' comunque il "migliore" (ordinale), che sia buono o cattivo (cardinale) non fa differenza.

Ovviamente scherzo, o quasi :)

Sul resto, ossia sul fatto che (per esempio) non vi sia alta correlazione (diciamo tra .6 e .9) fra la dicotomia "produttori/parassiti" (che, concordo con te, e' quella cruciale) e la dicotomia "Nord/Sud" mi permetterei di eccepire, ma forse non e' ora qui il caso.