Titolo

Lettera aperta di solidarietà ai deportati della Cattiva Scuola

4 commenti (espandi tutti)

Non e' che ci fa la cortesia di dirci chi e' con una referenza verificabile? 

Io trovo scarsamente interessante discutere con anonimi quando scrivono cose improbabili.

P.S. Sulla non comprensione del gioco di parole ironico sull'out-out dei deportati, sorvoliamo. 

Sono normative ben note a chiunque sia dentro il settore, non è che posso mettermi a elencare gli articoli di legge.

nome

giovanni federico 8/8/2016 - 12:02

Boldrin chiedeva il suo nome e cognome vero

Indeed

michele boldrin 8/8/2016 - 13:19

E non aggiungo altro, signor Babbeus.