Titolo

Lettera aperta di solidarietà ai deportati della Cattiva Scuola

1 commento (espandi tutti)

La costituzione dice che i dipendenti statali vanno scelti via concorso, ma non dice da nessuna parte che i concorsi debbano essere procedure pletoriche ed inefficienti. Basterebbe far bandire i concorsi alle singole scuole per i posti di cui hanno bisogno.

Assumere gente che non ha mai insegnato non è né può essere un problema, visto che uno non nasce insegnante.