Titolo

Lettera aperta di solidarietà ai deportati della Cattiva Scuola

1 commento (espandi tutti)

sempre pronto a scendere in piazza, quando e dove credi opportuno. Sarebbe anche ora dotornare alle antiche contestazioni liberali!