Titolo

Lettera aperta di solidarietà ai deportati della Cattiva Scuola

1 commento (espandi tutti)

vedo

giovanni federico 12/8/2016 - 16:31

che siamo d'accordo. Un test è necessario. Poi discutiamo come farlo. Lo dica ai sindacati dei professori (e risparmiamoci la retorica all'Attimo fuggente/Scuola di Barbiana)