Titolo

Il governo rosso-brunato. I

2 commenti (espandi tutti)

capisco sia piuttosto scioccante per gli economisti , ma e' decisamente banale per chi abbia qual che conoscenza scientifica

Secondo me non sei neanche consapevole delle amenità che riesci a dire, lo fai involontariamente! Diceva un tale un po’ di tempo fa “perdona coloro che non sanno quello che fanno”. . .

Bonghi Bonghi, ci risiamo, tocca ripetermi: lo sai, si, che qui puoi imparare qualcosa da qualcuno che ha studiacchiato (economia, toh! una scienza) una vita intera? Lo sai che hai anche la possibilità di interloquire per, hai visto mai, approfondire o meglio comprendere cose un tantino complicate? Lo sai, ancora, che puoi farlo da casina senza tirare fuori mezzo centesimo? Eh si, perché qualche annetto fa, se avessi voluto parlare con questa gente, avresti dovuto pagare tante, ma tante, tasse; ora che, viceversa, hai la possibilità di farlo, che fai? Avveleni, offendi, pontifichi. . . No Bonghi, no, per questo ci sono i  vari blog di Bagnai, Fatto quotidiano e scie chimiche varie. . .

Fai il bravo e consenti alle persone che vogliono ragionare di farlo in maniera civile e ordinata 

Grazie!

michele boldrin 14/8/2018 - 00:40

Uno cosi, non si capisce bene perche' lo si lascia commentare (il bonghi, intendo). 
Suppongo sia perche', pur nella nostra mediocrita', riesce a farci sentire "intelligenti" :)
E, almeno per quanto mi riguarda, ce ne vuole!