Titolo

L'esecuzione di Saddam, il governo italiano e Cesare Beccaria

1 commento (espandi tutti)

"Insomma,
citare e appropriarsi di Beccaria per ostentare una presunta
superiorita' morale - che semmai e' propria degli individui, non delle
nazioni - sembra a
me alquanto ardito. Tutti i suoi argomenti sono confutabili, e in
qualche caso secondo me anche le assunzioni usate per stabilire il
ragionamento logico sono piuttosto deboli."

Da quel poco che ho letto di Beccaria, mi è venuto più volte da pensare che se non fosse stato il nonno di Manzoni sarebbe probabilmente finito nel dimenticatoio...