Titolo

"Sicurezza" negli stadi. Un'esperienza personale.

2 commenti (espandi tutti)

Introdurre "mediatori di curva" negli stadi, ossia dei mediatori sociali con il compito di creare fra i giovani aggregazione positiva, "di identità non guerriera". E' l'idea del ministro della solidarietà sociale, Paolo Ferrero, che sull'emergenza stadi sta pensando di proporre ai colleghi Melandri ed Amato una nuova figura professionale, operativa nelle curve, così da creare una rottura con modelli culturali distruttivi.

Fantastico. Beh, dopotutto dopo aver creato istituti superiori e corsi di laurea per "operatori sociali", a sta gente (che non penso proprio voti a destra) bisognerà pur trovare un lavoro, no?