Titolo

Il caso Mastrogiacomo

5 commenti (espandi tutti)

d'alema

alberto bisin 23/3/2007 - 09:30

A porta a porta (si vede anche in francia, un mito il vespa) d'alema ha dichiarato che sono tutti pazzi, amerikani (si', dalla pronuncia si capiva benissimo che c'era la k) compresi, che il governo italiano non ha fatto nulla, ha avuto un fogliettino da strada e lo ha passato a karzai. c'erano sei nomi sul fogliettino. ma loro non hanno fatto nulla. assolutamente esilarante nella serieta' con cui sosteneva sta roba.ma non ha di meglio da fare d'alema? tipo andare a cavallo? si e' fatto anche beccare sulla grammatica da vespa.

Re: d'alema

andrea gilli 23/3/2007 - 10:35

Viene da ridere, perchè altrimenti ci sarebbe da piangere. Non solo questi hanno fatto una trattativa pessima, ma adesso non se ne vogliono neppure assumere le responsabilità dicendo che ha fatto tutto Strada.

Il tutto è abbastanza disgustoso e deprimente.

ag

si, ma e' peggio di cosi'. d'alema dava la colpa a Karzai, non a Strada. ha detto cose del tipo, se Karzai ha ritenuto che i nomi sulla lista potevano essere liberati.... era divertentissimo, devo dire.

E' sempre stato il suo sogno, essere l'Andreotti di sinistra. Ci studia da trent'anni con grande impegno anche se con scarsi successi: ora si sentira' fiero perche' gliene e' riuscita una di mossa diplomatica degna del suo maestro. Nella sub-cultura politica italiana, in cui tutti teorizzano queste vergogne nel nome del povero  Macchiavelli, la sceneggiata di D'Alema che dice "noi abbiamo fatto solo da tramite" viene considerata un atto di grande intelligenza politica, basta leggere i giornali.

La cosa piu' grave e' che questo piace alla popolazione, sono certo che nelle opinion polls e' salito il gradimento per D'Alema come statista.

Non c'è limite al peggio... 

Secondo questo articolo di Verderami sul corriere D'Alema avrebbe detto alla Rice a cena che all' ultimo minuto i Talebani hanno allungato la lista ed i liberati sarebbero più dei 5 concordati con gli americani.

Dalle reazioni americane mi sembra credibile.