Titolo

Horror Economics (II)

1 commento (espandi tutti)

Interessante discussione, ma che non parte da un dato assoluto: la Cina e l'India hanno cominciato a svilupparsi perchè B, o meglio una sua parte, ha portato i soldi e le tecnologie,  e non credo che dopo averci messo tecnologie e quattrini le multinazionali accetterebbero dazi o altre forme di protezionismo. Se non altro perchè a loro volta sono in grado di "influenzare" le discussioni politiche nei paesi B. Il commercialista di Sondrio evoca scenari di cui conosce e capisce solo la parte che più gli interessa: parlare a quella parte di elettorato che si riconosce nel "modello lombardo": vendere le proprie merci a quella parte parassitaria ed assistita dell'Italia che si chiama meridione, maledicendolo, ma mantenendolo, ed evitare assolutamente l'ingresso della concorrenza nel suo mercato di sbocco.Già riconoscere questo ci porterebbe a discutere di cose più interessanti: lo spostamento di produzioni da B a A a chi giova?