Titolo

Le riforme della Gelmini: il solito dirigismo statalista

3 commenti (espandi tutti)

Dal Corriere on line, varato il nuovo decreto.

Il grembiule sarà facoltativo, ogni scuola deciderà se usarlo o meno. Fantastico il pezzo "alcune case di moda si sono già dimostrate interessate". Un altro modo per elargire clientele con i soldi pubblici? Il grembiule lo paga lo Stato o le famiglie?

Torna la bocciatura col 7 in condotta, contro il bullismo. Magari potrebbe dare maggior potere agli insegnanti soprattutto verso i bulli di estrazione sociale medio-alta, che magari la sufficienza la prendono.

Niente esami a settembre, ma recuperi e inizio dell'anno slittato (per consentire i recuperi). Cioè, chi va bene e non ha debiti fa piu' vacanze?

 

l'unità on line dice che:

Nella manovra su cui venerdì il Senato ha votato la fiducia, infatti
c´è una sforbiciata da oltre 8 miliardi di euro che farà piazza pulita
di 87.000 docenti, circa 60 mila personale amministrativo e di duemila
istituti scolastici collocati nei piccoli comuni.

E' la premiata macelleria tremonti o quella gelmini?

A tale domanda io oramai mi rispondo sempre la stessa cosa: la gente se l'è votato da sola sto governo, adesso dovranno essere tutti felicissimi di pagare più tasse, avere meno servizi, e, da ultimo, portare i figli a scuola in macchina, in un altro comune, anziché mandarceli a piedi sotto casa.