Titolo

Ma c'è davvero un "effetto Brunetta"?

5 commenti (espandi tutti)

Da un'email ricevuto stamattina

Senti, guardati questo che fa morire

http://www.youtube.com/watch?v=A4TjO-v1siA

stammi bene, mi ha fatto molto piacere rivederti

Provate a fare click sul link ...

Il video è stato levato. Cosa diceva?

Non e' stato levato, viene e va ad intermittenza (per qualche motivo). comunque e' la versione sottotitolata di questo. Era gia' venuto fuori qui (vedi commento intitolato "Brunetta e il nobel") ma vale la pena tirarlo fuori almeno una volta ogni due settimane che mi solleva l'umore da matti.

io lo vedo benissimo.

e dopo averlo visto volevo (sinceramente!) spezzare una lancia a favore di brunetta. mi sono detto infatti: be', ma lui fa riferimento a una lista di papabili secondo l'editorialista del corriere nei primi anni '80. al tempo lui aveva circa trent'anni: con un po' (molto) di duro lavoro... perche' no... a sessanta ci scappa pure il nobel.

poi ho trovato il suo cv dettagliato e la lancia proprio non s'e' voluta spezzare.

Ma invece questo benedetto articolo di Levi dal Corriere della Sera non lo trova nessuno?? Né in rete né su carta?
Del video si è parlato tantissimo, ma "documenti" nisba, mi pare.