Titolo

Afghanistan anno zero

1 commento (espandi tutti)

in parole povere la creazione dello stato passa dalla creazione del cittadino o quanto meno di un'amministrazione e di una burocrazia degna di questo nome. ora come si possa costruire un "cittadino" in afganistan è cosa a me ignota. la burocrazia ed il governo attuali infatti sono solo una pesante sovrastruttura sotto la quale si nascondono i soliti signori della guerra e i capi tribù.
sovrastruttura che ha due funzioni: 1) far contenti gli altri signori della guerra che portano libertà e valutano i progressi in base al numero dei votanti o comunque all'organizzazione di elezioni regolari 2) spartirsi la torta di aiuti allo sviluppo che è subordinata al punto 1 (anche prima c'erano mezzi e modalità per accordarsi sul cosa fare, come farlo e quando, ma mancava quella torta)

di questi signori della guerra e capi tribali ogni tanto qualcuno sta di qua ed è al governo. ogni tanto qualcuno sta di là ed è terrorista talebano.

paradossalmente la situazione è così cattiva che basterebbe poco per migliorarla. stessa cosa dicasi dell'iraq. e ovviamente questo non depone a favore degli interventi civilizzatori dell'amministrazione americana e di tutto l'apparato occidentale presente in loco.