Titolo

Guida al panico del 2008 (I): la letteratura accademica.

1 commento (espandi tutti)

Che il mercato immobiliare americano fosse una bolla destinata prima o poi a scoppiare era una notizia che era arrivato anche ai miei (infinitamente ignoranti) padiglioni auricolari. Ora, non voglio dire prevedere esattamente quando sarebbe successo, ma non sarebbe stato possibile almeno cautelarsi un minimo?