Titolo

Zitti (e fermi) per favore!

5 commenti (espandi tutti)

A proposito del grande rimbalzo in avanti di oggi in termini percentuali, la seguente tabella e' food for thought... quasi perfetta correlazione dei mercati azionari di questi giorni a parte, notate la classifica e le date (anni trenta, 1987, 1907). Che vi suggeriscono? Se non altro, Houston, abbiamo un problema e un segretario al tesoro che pensa di fare regali ai suoi amici.

Magari sta' volta andra' meglio, ma i segnali di un crash e di un bear market ci sono tutti. Domani Paulson distribuisce a pioggia 250 miliardi alle banche in preferred shares à la Buffett, oltre alla garanzia del debito emesso per tre anni.

Servira'? Boh, di certo servira' moltissimo alle banche virtualmente insolventi, e col problema informativo siamo punto e a capo.

----------------------------------

Largest ever daily percentage gains, DOW JONES INDUSTRIAL AVERAGE

Rank - Date - Close - Net Change - % Change

----------------------------------

1 1933-03-15 62.10 +8.26 +15.34
2 1931-10-06 99.34 +12.86 +14.87
3 1929-10-30 258.47 +28.40 +12.34
4 1932-09-21 75.16 +7.67 +11.36
5 2008-10-13 9,387.61 +936.42 +11.08
6 1987-10-21 2,027.85 +186.84 +10.15
7 1932-08-03 58.22 +5.06 +9.52
8 1932-02-11 78.60 +6.80 +9.47
9 1929-11-14 217.28 +18.59 +9.36
10 1931-12-18 80.69 +6.90 +9.35
11 1932-02-13 85.82 +7.22 +9.19
12 1932-05-06 59.01 +4.91 +9.08
13 1933-04-19 68.31 +5.66 +9.03
14 1931-10-08 105.79 +8.47 +8.70
15 1932-06-10 48.94 +3.62 +7.99
16 1939-09-05 148.12 +10.03 +7.26
17 1931-06-03 130.37 +8.67 +7.12
18 1932-01-06 76.31 +5.07 +7.12
19 1932-10-14 63.84 +4.08 +6.83
20 1907-03-15 81.33 +5.10 +6.69

Io non ho capito. Sara' che non ho dimestichezza con le tabella e mi vanno insieme gli occhi. A parte gli scherzi, cosa devo vedere nella tabella?

A parte gli scherzi, cosa devo vedere nella tabella?

Credo volesse fare il punto che questo e' dead cat bouncing in quanto i rimbalzi piu' alti sono sempre quelli prima delle grosse crisi. Il che pero', a mio vedere, significa solo che c'e' semplicemente piu' margine per comprare perche' tutto e' in saldo. Quindi di fatto non mi dice nulla di per se'. Direi che la mossa degli ultimi giorni e' servita a comprare tempo senza spender soldi. Se il tempo che si e' impegnato in questo modo viene usato in maniera produttiva (per esempio andando ad aprire i libri) allora sarebbe una buona direzione. Se non si fa nulla ce l'abbiamo nel baugigi, pero'.

 

Alberto, a guardare le date della tabella da un punto di vista quantitativo gli highest gains sono spesso associati a bear markets storici. Se aggiungiamo che lo skew di una distribuzione degli returns e' negativo e non positivo e che c'e' volatility clustering, e' probabile che a breve ci sia un tail event di entita' superiore nel senso opposto. Diciamo 15/20% questo mese o il prossimo.

Ora, se io fossi ricco e non uno con le pezze sulle terga, farei come Taleb e prenderei delle out-of-the money put options sullo S&P500 (non ABS, non CDO, non CDS, non RMBS, quelli non li toccherei neanche con un tronco di sequoia).

Ma magari non succede, pero' e' probabile, considerando che siamo punto e a capo col problema informativo delle banche, che sanno che porcate han fatto e non si fidano dei loro Level 3 assets e allora razionalmente decidono ciascuna di non prestarsi in una sorta di dilemma del prigioniero finanziario.

Giorgio: Una cosa che ammiro in voi biologi (sin dai tempi di Haldane) e' che usate delle belle metafore, come quella del gatto morto che rimbalza invece di atterrare in piedi. In effetti oggi e' capitato il primo dei bounces del dead cat, e siamo solo all'inizio della recessione :-)

Ma dai, non dirmi, io pensavo fosse quasi venuto il momento di comprare.