Titolo

Scoop: Henry Paulson e Lloyd Blankfein

1 commento (espandi tutti)

molto realistico, condivido

per quanto riguarda poi le simpatie politiche di Mr Blankfein, direi che sono chiare da un bel po' come testimoniato dal suo generoso sostegno alla causa dell'asinello

ed il provvidenziale investimento in azioni privilegiate della Goldman Sachs fatto da Warren Buffet subito prima che il bailout fosse approvato non fa che rafforzare il legame fra il banchiere del Bronx ed il senatore dell'Illinois (di cui Buffet e' supporter da lunga data)