Titolo

Una chiappa ciascuno

1 commento (espandi tutti)

Da l'email del mattino (suo) e di chiusura di serata (mia) d'un caro amico operante nei territori dell'antica Serenissima:

Ti racconto questa che è da ridere/piangere, come vuoi. Vera, riportata sul Gazzettino di domenica.

Un tizio si spaccia per Biondi (ministro della cultura) e becca
Cacciari al cellulare. Cacciari ci casca. Il finto Biondi dice che
Cacciari deve far fuori Baratta dalla Presidenza della Biennale.
Cacciari protesta un po', ma poi accetta dicendo soltanto "però fatemi
fare un po' di casino". Fine. Sono tutti una banda.

Peso: i se tuti 'na bruta banda. Poro cioccorì, che fine imbarazzante.