Titolo

Una chiappa ciascuno

2 commenti (espandi tutti)

uno che le scarpe li tira addosso alla gente...contravvenendo a quel principio di pacifismo radicale, senza se e senza ma, che il manifesto dice di sottoscrivere facendo passare la sua nomina ad honorem come un gesto pacifista.

ah ah ah ah ah ma te le scrivi di notte queste? no dico davvero

Di notte? Ma lo vedi l'orario dei post che ho scritto? Era pomeriggio inoltrato: le 19...e non sono in USA, purtroppo, quindi l'orario che vedi non è l'ora italiana di una cosa scritta in qualche altro orario americano.

E poi non c'è molto da ridere. Io capisco che tirare le scarpe in faccia ad una persona, se comparato a quanto succede nel resto del paese, può apparire poca cosa, però il gesto è grave soprattutto se poi, sulla base solo di quel gesto, si decide di dare la direzione, simbolica, di un giornale.

La mia ironia vuole "colpire" questa sinistra che è talmente disperata che ormai aspetta il TG della Sera per scoprire a chi votarsi: ieri era Luxuria reduce dall'Isola dei famosi; oggi è un giornalista che tira le scarpe. Se io leggessi il manifesto e mi preoccupassi davvero del suo destino mi chiederei davvero se non sono brutti segni tutti questi che si affiancano uno all'altro.