Titolo

Perché Obama sta(va) perdendo delle elezioni già vinte?

4 commenti (espandi tutti)

Io non voto, sono un turista. Se votassi voterei Obama. Voterei Obama, nonostante un programma economico che non mi piace, per il "cambiamento" che rappresenta - perche' e' giovane, nero, intelligente. Credo che il paese abbia bisogno di "aria fritta" con l'olio giusto. E' "aria fritta" comunque, ma non con l'ipocrisia religiosa degli stati rossi tradizionali. Questo e' un paese pragmatico e forte, credo che Obama abbia "the vision thing" per indirizzarlo nella direzione (semi) giusta. 

E poi spero che il le extra tasse non siano poi molte e che gli extra soldi buttati sui (dai?) ponti non siano troppi. Vedo questo come il costo della "vision thing". 

Questo olio sa molto di behavioral :)

Assolutamente no! Niente di behavioral. Almeno spero. Questo e' uno dei grandi rischi di Obama, pero'. Lo sosteneva Aldo, mi pare tempo fa. Io non lo vedo piu' behavioral della media della societa' amerikana (che non lo e' molto - almeno rispetto a quella italiana). Ma qui c'e' anche "percezione distorta": io lo sento parlare continuamente di "responsabilita' individuale" e di "incentivi", ma lui parla anche di altro. Non credo che Thaler gli stia dietro, credo che Thaler ami far credere di farlo. 

vi ringrazio per le risposte.. penso di condividere il vostro pensiero..anche io voterei Obama anche se mi rimangono una serie di dubbi 1 sull'ambiente e sull'utilità delle politiche ambientali. (non sopporto kerry e la sua supponenza)

2 sulla politica che è immagine, ma purtroppo penso che solo la Merkel oramai non sia caduta nella tentazione del finire ogni settimana in tv.

Tutti gli altri da Obama alla Palin ma anche Zapatero Berlusconi e Sarkozy non aspettano altro che si parli di loro.. A me sinceramente questo modo di fare politica non piace

A parte questo vi ringrazio in generale per il vostro Blog che fornisce ottime chiavi di lettura della realtà.