Titolo

La produttività scientifica dell'Italia

1 commento (espandi tutti)

Fino a dieci anni fa il finanziamento pubblico della ricerca di base era diretto a fisica ed astrofisica per almeno i due terzi del totale. Non ho più voglia di fare questi conti, e di reperire i dati per farli. Mi piacerebbe sapere però se negli ultimi dieci anni il finanziamento globale di fisica ed astrofisica (compresa la pertecipazione a progetti ed istituzioni intrnazionali) è diminuito, (o piuttosto non è aumentato in proporzione al PIL). Sarebbe anche interessante capire gli effetti, sulla spesa pubblica per la fisica, dell'accorpamento dello INFM al CNR (la mia congettura è che abbia fatto aumentare le spese e diminuire l'efficacia degli interventi) e gli effetti della creazione dello IIT. Naturalmente c'è chi sostiene che lo IIT non si occupi di ricerca di base. Ma io non ne sono convinto, per lo meno per quanto riguarda la fisica della materia.