Titolo

Sette Miti. Anzi, no: sette confusioni. (II)

8 commenti (espandi tutti)

Chiedo venia per l'inescusabile (per i retori: che figura retorica è questa?) ignoranza, ma chi è Dino Sorgonà?

Non è un altro economista ufficiale di Caterpillar?

Macchè! Non fare lo spiritoso...è un giornalista economico del Tg1.

Ma "economico" nel senso che non si fa pagare molto? boh...

Io direi che è un espressione antifrastica...ma non saprei con certezza.

Chi è dei redattori che ha fatto il Classico? Uno c'è, che una volta lo aveva anche confessato urbi et orbi.

Chi è dei redattori che ha fatto il Classico? Uno c'è, che una volta lo aveva anche confessato urbi et orbi.

Dai, vediamo chi indovina prima! Ma senza cheating, eh? Ossia, senza andare a cercare la confessione negli arretrati (voglia avresti, comunque)!

Beh, intanto proviamo a lavorare, che questo pomeriggio sto esagerando con le cazzate!

Dai, vediamo chi indovina prima!

E' difficile. Bisognerebbe individuare chi, tra di voi, ha il Q.I. più elevato... ;))

 

Credo che sia Alberto (Bisin).

Cari tutti,

sulla figura retorica mi sbilancerei in favore dell'antitesi ma sono pronto a confrontarmi con proposte diverse.